Migliorare la nostra reputazione su Facebook

Migliorare la nostra reputazione su Facebook

Fino a poco tempo fa, le persone utilizzavano Facebook e i Social network in generale, per postare informazioni istintivamente, senza preoccuparsi troppo del contenuto e delle foto ad esso associate.

L’obiettivo principale era solo interagire e socializzare con gli altri utenti appartenenti alla nostra rete di amici.

Oggi, invece, ogni azione compiuta attraverso i social è solo apparentemente casuale, perché ogni parte del contenuto pubblicato nasconde uno scopo ben preciso: migliorare la nostra reputazione su Facebook. Infatti ciò che prima risultava essere un piattaforma meramente incentrata sulla socializzazione, oggi è divenuta un mezzo con il quale vendiamo noi stessi e costruiamo la nostra reputazione.

Il nostro atteggiamento in rete è diventato simile a quello delle grandi aziende: cerchiamo di controllare quello che la gente pensa di noi per renderci più accettati e più vendibili, in buona sostanza facciamo quello che in marketing viene identificato come Personal Branding. Come riporta Wikipedia, “l’espressione personal branding indica la capacità di promuovere se stessi, al fine di essere gradito o comunque appetibile nei confronti di una comunità di consociati, con modalità simili a quanto avviene in campo economico, con i prodotti commerciali.”

Se prima pubblicavamo qualsiasi cosa senza pensare, adesso prestiamo maggiormente attenzione a come confezioniamo i nostri post al fine di rafforzare quella che è la nostra reputazione online. Abbiamo realizzato una piccola guida relativa ai passi da seguire per cercare in qualche modo di rendere la nostra immagine su Facebook più appetibile.

Consigli utili per fare marketing on-line

Richiedi una consulenza SENZA IMPEGNO!

 
Torna Elenco